Isola di Lipari - Isole Eolie - Case Vacanze a Salina (Isole Eolie) - Offerte e Last minute

Vai ai contenuti

  Lipari
___________________________
- Eventi e sagre
____________________________
    

Isola di Lipari

    - Ristoranti e Pizzerie
    - Attività commerciali
______________________________________
    - Noleggi
      Noleggi auto/scooter
      Noleggi Barche
______________________________________
    - Escursioni in barca:
_________________________________
Lipari- (Superficie: 37,6 kmq)
L'antica Meligunis dal greco "melos" (miele), è l'isola maggiore dell'arcipelago, nota per l'ossidiana e la pomice. 
Lipari è divisa in: Lipari centro storico e i piccoli paesini sparsi per l'isola . E' l'isola più abitata con il porto commerciale e turistico, la rocca del castello con il museo, vie e vicoletti pieni di negozi, bar, ristoranti e locali vari.
A circa 4 km da Lipari si incontra Canneto, situata in una insenatura delimitata a sud est dal Monte Rosa e a Nord dal Monte Pilato. Da Canneto, si raggiungono Forgia Vecchia, le Rocche Rosse e il Campo Bianco, famose per le colate di ossidiana le prime due e per le distese di pomice l' ultima. Superato il promontorio di Punta Castagna, si incontra Acquacalda dove vi è una spiaggia sovrastata dalle cave di pomice. Continuando, si erge, su un altopiano coltivato a vigneti, il borgo di Pianoconte.

  

A circa un quarto d'ora da Pianoconte, si trovano le Terme di S. Calogero, edificate nel 1867 e note sin dall'antichità per le loro virtù terapeutiche; lo attestano la presenza di una grotta sudatoria romana, che risale a circa 3.500 anni fa, e il "Tholos" di civiltà Micenea, riportato alla luce durante i lavori di restauro del 1984/85. Ritornando sulla strada principale si giunge al suggestivo Belvedere di Quattrocchi; da qui si ammirano le pittoresche insenature dalle coste alte, dei Faraglioni e lo sfondo dell'isola di Vulcano. Le spiagge dell'isola di Lipari sono per la maggior parte formate da ciottoli misti a ghiaia.
L'attracco principale dell'isola è la città di Lipari con i suoi due porti: quello di Marina Corta per le imbarcazioni di dimensioni modeste e quello di Marina Lunga per le navi e per gli aliscafi. Lungo i due porti si estende la città bassa con corso Vittorio Emanuele, passeggio pomeridiano e serale costellato di negozietti e vicoletti caratteristici.
Fra i monumenti più importanti da ricordare il "Castello" in posizione strategica con le sue poderose mura di cinta, la Cattedrale costruita dai Normanni nel 1080 e rimaneggiata nei secoli seguenti. Tutta la storia delle Isole Eolie è passata da Lipari la quale oggi dispone di un Museo Archeologico di grandissimo interesse e di eccezionale valore a livello mondiale.
Durante la festa del Patrono S. Bartolomeo (24 agosto) Marina Corta si illumina di bellissimi fuochi d'artificio che partono direttamente dal mare.

Photogallery Lipari
Torna ai contenuti